Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.
Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro European Commission
Questa pagina è indirizzata a jobseekers

Suggerimenti per la compilazione del CV

Scrivere un buon curriculum è uno degli aspetti più difficili della ricerca di un lavoro.

Troverete qui qualche suggerimento per la stesura del vostro curriculum, in particolare all'interno della Piattaforma EUJOB4EU.

 

1. Adatta il tuo CV al modello Europass

Noi abbiamo usato questo modello per creare la nostra piattaforma, ti tornerà utile per compilare il tuo CV nella sezione dedicata.

 

2. Usa solo l’Inglese! 

Mettiamo in contatto datori di lavoro e giovani candidati da tutta Europa, dunque abbiamo bisogno di usare una lingua unica. Se usi un’altra lingua non ci sarà possibile estrapolare il tuo nominativo nella nostra banca dati.

 

3. Presta attenzione al contatto che inserisci

Potrai ricevere una breve chiamata telefonica, un’e-mail, una skype call dopo aver compilato il tuo CV. Aggiungi più di un indirizzo di posta elettronica, un numero di telefono, un account skype in modo tale che possiamo contattarti. E non dimenticare di aggiornare il tuo CV qualora cambiassi uno dei contatti.

 

4. Fornisci informazioni utili sul tuo profilo 

Il tuo CV deve rispondere ai seguenti quesiti: In cosa sei specializzato (i tuoi punti di forza sotto il profilo professionale) ? In cosa consiste esattamente la tua esperienza lavorativa (se si tratta del tuo primo impiego, esperienza di stage, tirocinio, ecc.) ? Quali sono i risultati/successi che hai raggiunto nella tua passata esperienza lavorativa (di stage, tirocinio, ecc.) ?

 

5. Usa parole chiave 

Noi usiamo parole chiave nelle nostre procedure di matching, pertanto assicurati di usarle!

 

6. Prenditi del tempo per compilare la sezione "abilità e competenze personali" 

Anche se questo è il tuo primo impiego, puoi soffermarti sulle aree in cui puoi dare il tuo “valore aggiunto” (ad esempio l’appartenenza ad un consiglio scolastico, esperienze di volontariato, ecc.). Prova a riflettere sul contributo apportato in questi ruoli e preparati a discutere di tali aspetti durante il colloquio in modo da attirare l’azienda. Ecco alcuni punti su cui poterti soffermare:

  • Sono stato membro del consiglio scolastico ed ho avuto una idea innovativa riguardo ..., che mi ha reso molto popolare.
  • Sono riuscito a far calare i costi aziendali attraverso la riduzione del consumo di carta dato dall’introduzione delle seguenti misure ...

Il compito descritto non deve essere troppo complesso, al contrario può essere piuttosto semplice; ciò che conta è il modo in cui lo hai affrontato e come sei capace di trasferirlo al tuo potenziale futuro datore di lavoro.

 

7. Aggiungi una buona foto! 

Le tue possibilità possono incrementare enormemente! Ma fa’ attenzione alla scelta della foto; non inserirne di troppo personali!

 

8. Rileggi il tuo CV!

Verifica se ci sono errori (di ortografia o battitura); un CV che contiene errori non fa una bella impressione! Stampa il tuo CV quando hai finito di compilarlo e controllalo ancora una volta.

 

9. Mantieni il tuo CV aggiornato 

Ogni qualvolta nella tua carriera succede qualcosa di significativo registralo subito in modo da non dimenticartene dopo.

 

Contact us for more information

YFEJ Città metropolitana di Roma Capitale
Segui YFEJ
 

Questo sito internet ha ricevuto supporto finanzario dal Programma dell'Unione Europea Employment and Social Innovation "EaSI" (2014-2020). Per maggiore informazione: http://ec.europa.eu/social/easi. Il suo contenuto riflette soltanto l'opinione del Partenariato e la Commissione Europea non è in ogni caso responsabile del possibile utilizzo delle informazioni ivi contenute.